La Porta del Tempio


Se dalla Porticina vuoi passare,
il tuo abitino dovrai abbandonare e molto piccola dovrai diventare...



 

Viandanti online

Ci sono 37 visitatori e
1 utente on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui o registrarti liberamente cliccando qui.

 

La Via Femminile




Fra queste pagine sono raccolti consigli, ricette, riti semplici e naturali dedicati al femminile, e speciali ricerche e racconti sull'antica Via delle Donne.

 

I Meli di Avalon




Gruppo di studio dedicato alla Tradizione Avaloniana e a Miti, Leggende, e Fiabe Celtici legati alla simbologia di Avalon.

 

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non hai ancora un account?
Registrati subito.
Come
utente registrato potrai
cambiare tema grafico
e utilizzare tutti i servizi offerti.

 

Messaggi Privati

Solo per gli utenti registrati!
 

Il Libro del Mese




Sulle Tracce della Grande Madre
di Giuditta Pellegrini

 

Cerca nel Tempio


 

Il Tempio della Ninfa


Benvenuti nel Tempio della Ninfa

Lasciatevi cullare dal vento, come foglie appese ai rami.
I dolci e imprevedibili rumori del bosco vi accompagnano e le creature della Natura vi seguono osservandovi curiose.
La Madre vi accoglie con il sorriso della sera, mentre il tramonto disegna linee di fuoco e oceano all'orizzonte e la Luna Piena si erge silenziosa davanti ai vostri occhi.
Mille segreti nascondono le pieghe della Terra... e il canto delle Fate aleggia nell'aria, negli alberi e in ogni stella del cielo, racchiudendo, nelle sue note, la magia del Divino.



Spero che la vostra permanenza nel Tempio possa donarvi gioia.
Violet

La Favola di Ziricochel
Giovedì, 14 Febbraio 2019 - 00:03 Inviato da : Alessandro
Racconti C’era una volta un mercante che aveva tre figlie. Avvenne che il mercante ebbe necessità di recarsi a una fiera e chiese alle figlie di dirgli cosa desideravano prima che partisse, perché voleva lasciarle contente. Le ragazze ci pensarono e gli risposero di volere oro, argento e seta da filare. Il padre portò loro tutto questo, quindi partì, raccomandando loro di comportarsi bene. Occorre sapere che la minore delle tre ragazze, la quale aveva nome Ziricochel, era bellissima, e perciò le sorelle ne avevano un’invidia indicibile.

Leggi altro... (11488 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Il Latte della Regina delle Nevi
Martedì, 05 Febbraio 2019 - 02:33 Inviato da : Violet
Racconti L’inverno infuriava sulle alte montagne innevate, e nel castello di cristallo che si ergeva fra gli eterni ghiacciai era gran festa, poiché dal grembo della Regina delle Nevi era nato un bambino. La sovrana era stanca e spossata dopo il parto, eppure non poteva fare a meno di ammirare la sua piccola creatura, mentre la cullava dolcemente fra le braccia e la riempiva di teneri baci.

Leggi altro... (2758 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Il Grande Silkie di Sule Skerry
Giovedì, 06 Settembre 2018 - 17:23 Inviato da : Alessandro
Canti Il Grande Silkie di Sule Skerry
Traduzione italiana a cura di Alessandro Zabini

Una nutrice del mondo terrestre, cantava, seduta,
cantava senza posa: «Dormi, dormi, bimbo incantevole!
Conosco ben poco del padre di mio figlio,
e ancor meno conosco del paese in cui egli dimora».

Allora sorse qualcuno ai piedi del letto,
senza dubbio un ospite mesto:
«Eccomi qui, il padre di tuo figlio,
anche se non sono di bell’aspetto.

Leggi altro... (4445 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Leggende di Selkie
Mercoledì, 15 Agosto 2018 - 15:39 Inviato da : Violet
Racconti LEGGENDE DI SELKIE
Raccolte dalle tradizioni popolari di Scozia, Isole Faroe, Irlanda e Islanda

Traduzioni italiane a cura di Laura Violet Rimola

MACCODRUM E LA MOGLIE FOCA
Scozia – South Uist (Ebridi Esterne)

Sebbene il suo nome completo non sia mai stato ricordato, era un giovane uomo del clan dei MacCodrum. Era il giorno dopo una tempesta, ed egli stava perlustrando la spiaggia per raccogliere le alghe preziose e commestibili che erano state trascinate a riva. Ad un tratto, udì delle persone ridere e cantare.

Leggi altro... (13137 bytes ulteriori) 1 Commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Le Selkie, Fanciulle Foca figlie del mare
Mercoledì, 15 Agosto 2018 - 04:35 Inviato da : Violet
Archetipi Giungono dal mare nuotando come foche, e scivolando sulla sabbia tolgono la morbida pelle bruna e la depongono ai piedi degli scogli, mutandosi in bellissime fanciulle dai capelli scuri, la pelle bianca come la spuma, i grandi occhi languidi. La loro voce si confonde con il dolce canto della risacca, mentre danzano insieme sulle spiagge, sotto i pallidi raggi del sole, protette tra le rocce sferzate dalle onde. Sono le selkie, fanciulle dalla pelle di foca che si diceva vivessero nell’oceano Atlantico e nei freddi mari del nord Europa, su lontane isolette solitarie, oppure su grandi scogli circondati dalle acque salmastre.

Leggi altro... (19675 bytes ulteriori) 1 Commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Tara, la Prima Femminista
Sabato, 26 Maggio 2018 - 15:44 Inviato da : Violet
Attualità, Femminismo e Ambiente TARA, LA PRIMA FEMMINISTA
di Lama Tsultrim Allione,
Traduzione italiana a cura di Laura Rimola

Da quando ha ricevuto l’ordinazione, quattro decenni fa, Lama Tsultrim Allione ha affrontato la sua parte di sfide e sessismo. Attraverso queste difficoltà, il voto di Tara di lavorare per il beneficio di tutti gli esseri nel corpo di una donna è stata una guida e fonte di ispirazione.

Quando penso alle donne e al Buddhismo, la prima cosa che mi viene sempre in mente è la storia del voto di Tara. Questa storia esprime la nostra situazione in modo davvero chiaro e si applica ugualmente sia ai tempi antichi che ai tempi moderni.

Leggi altro... (14852 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

 

Madre Luna

CURRENT MOON
moon phase info
 

Citazioni


L'Incanto è il sorriso della Bellezza.

-- La Luce negli Occhi, Haria
 

Magiche Feste

2 Febbraio, Imbolc
Il Fuoco Sacro arde nel Ventre della Grande Madre. Nel sonno leggero che precede il risveglio la Terra lentamente si illumina di bianchi lumi accesi, e la brina si colora di mille riflessi d’argento.



 

Messaggi


 

Pettirosso Edizioni


I libri pubblicati dalla casa editrice Pettirosso Edizioni



La Regina dei Serpenti
di Laura Rimola



© Il Tempio della Ninfa 2006/2019
Sito internet con aggiornamenti aperiodici, non rientrante nella categoria Prodotto Editoriale.
Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso dell'autrice e senza citarne la fonte.
Tutti i lavori pubblicati sono protetti dalla legge n. 633 e s.m.i. in tutela dei diritti d'autore.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.

Questo sito è stato creato con MaxDev e utilizza MD-Pro 1.0.76
Il sito web e il tema grafico sono stati creati da Laura Rimola - Violet.

Powered by MD-Pro