La Porta del Tempio


Se dalla Porticina vuoi passare,
il tuo abitino dovrai abbandonare e molto piccola dovrai diventare...



 

Viandanti online

Ci sono 51 visitatori e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui o registrarti liberamente cliccando qui.

 

La Via Femminile




Fra queste pagine sono raccolti consigli, ricette, riti semplici e naturali dedicati al femminile, e speciali ricerche e racconti sull'antica Via delle Donne.

 

I Meli di Avalon




Gruppo di studio dedicato alla Tradizione Avaloniana e a Miti, Leggende, e Fiabe Celtici legati alla simbologia di Avalon.

 

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non hai ancora un account?
Registrati subito.
Come
utente registrato potrai
cambiare tema grafico
e utilizzare tutti i servizi offerti.

 

Messaggi Privati

Solo per gli utenti registrati!
 

Il Libro del Mese




Il libro egizio degli inferi
di Boris De Rachewiltz

 

Cerca nel Tempio


 

Il Tempio della Ninfa


Benvenuti nel Tempio della Ninfa

Lasciatevi cullare dal vento, come foglie appese ai rami.
I dolci e imprevedibili rumori del bosco vi accompagnano e le creature della Natura vi seguono osservandovi curiose.
La Madre vi accoglie con il sorriso della sera, mentre il tramonto disegna linee di fuoco e oceano all'orizzonte e la Luna Piena si erge silenziosa davanti ai vostri occhi.
Mille segreti nascondono le pieghe della Terra... e il canto delle Fate aleggia nell'aria, negli alberi e in ogni stella del cielo, racchiudendo, nelle sue note, la magia del Divino.



Spero che la vostra permanenza nel Tempio possa donarvi gioia.
Violet

L'orfana e la figlia della strega
Giovedì, 26 Maggio 2022 - 01:40 Inviato da : Violet
Racconti Una fanciulla orfana viveva a servizio di una strega, e ogni giorno portava da mangiare nel palazzo del re. Un giorno, mentre camminava per i prati, balzò davanti a lei una serpe:
“Sorellina, intrecciami una ghirlanda, devo andare alle nozze!”
La giovane appoggiò la bisaccia, appoggiò la brocca, in tutta fretta raccolse erbe e fiorellini, intrecciò una ghirlanda e la mise al collo della serpe.
Dopo un paio di passi appena, balzò davanti a lei un’altra serpe:
“Sorellina, intrecciami una ghirlanda, devo andare alle nozze!”
Così di nuovo appoggiò la bisaccia, appoggiò la brocca, raccolse fiorellini, intrecciò una ghirlanda e la mise al collo della serpe.

Leggi altro... (6482 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Le Tre Pietre della Strega: Bianca, Nera e Muta
Giovedì, 05 Maggio 2022 - 02:48 Inviato da : Violet
Ricettario Bianca apre le porte,
Nera le chiude,
Muta osserva in silenzio
.

Le Tre Pietre della Strega sono pietre minerali scelte accuratamente per essere utilizzate a scopo divinatorio. Interrogate in modo preciso, rivelano una risposta chiara e diretta. Ispirate ai due oracoli Urim e Tummim (1) dell’antica tradizione semitica, se ne distaccano tuttavia sia per quanto riguarda il significato, che risulta invertito ed esteso, ovvero interpretabile, sia per la presenza di una terza pietra enigmatica, che al contrario delle prime due elude qualsiasi risposta.

Leggi altro... (10875 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Il mito di Blodeuwedd
Giovedì, 07 Aprile 2022 - 20:17 Inviato da : Alessandro
Archetipi Nei miti celtici tramandati in poesia e in prosa si racconta di fanciulle dai nomi di fiore, spesso fanciulle fatate: Blathnat (Fiorellino), moglie di Cu Roi mac Dairi e amante di Cu Chulainn; Blanchefleur, madre di Tristram; Floree, amata di Gauwain; Blancheflor, amica di Perceval; Florie di Lunel, damigella del Graal. Ginevra è rapita mentre coglie fiori, proprio come Proserpina, la quale, in Artus de Bretagne, è la prima delle quattro regine delle fate e madrina di Florence, signora del castello della Porta Nera. Nel Quarto Ramo dei Mabinogi si racconta di una di queste fanciulle, Blodeuedd, il cui nome può significare “Fiori” o “Viso di Fiori”.

Leggi altro... (23851 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Voci di Amazzoni
Mercoledì, 06 Aprile 2022 - 22:05 Inviato da : Violet
Canti In tempi duri ed estremamente dolorosi, nei quali la verità viene calpestata, la giustizia sovvertita, la vita innocente distrutta, e non è possibile stare in silenzio accettando pacificamente ciò che accade, l’energia sopita delle amazzoni si risveglia, e la loro voce possente ricomincia a urlare.
In questi momenti può succedere di sentire questa indomabile e potente energia e di avere la necessità di tradurre in parole il suo messaggio.

Leggi altro... (4092 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

La Fiamma accesa
Venerdì, 07 Gennaio 2022 - 21:59 Inviato da : Violet
Racconti Era la sera dell’Epifania, e una fanciulla laboriosa era indaffarata a riordinare, pulire e svolgere tutti i lavori domestici così da ultimarli prima dello scoccare della mezzanotte. Non appena avesse terminato tutto, avrebbe infatti acceso la fiamma per la dea Berchta, offrendole un luogo pulito e luminoso in cui fermarsi durante il suo lungo viaggio notturno. Sapeva che la dama si sarebbe adirata se avesse trovato la casa sporca e disordinata, e soprattutto la fiamma spenta, e lei sperava al contrario nella sua benedizione e nella sua benevolenza, poiché la amava molto.
Il tempo passava e la fanciulla, presa dai pensieri e dai molti impegni, non si accorse che la mezzanotte era trascorsa, e che la notte era divenuta fonda e silenziosa.

Leggi altro... (3444 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Magie d'Inverno. L'Albero dei Desideri
Giovedì, 16 Dicembre 2021 - 01:51 Inviato da : Violet
Ricettario Quando l’inverno si appresta a compiere i suoi primi passi e le luci delle feste solstiziali cominciano ad accendersi, a brillare e a illuminare il buio, i desideri più nascosti iniziano ad affiorare. Attirano l’attenzione, chiedono di essere ascoltati, perché forse è proprio in questo momento dell’anno in cui la magia è più forte, che possono finalmente avverarsi.
Desideri semplici e a portata di mano, oppure più difficili da realizzare, a volte apparentemente impossibili… Eppure l’impossibile non esiste, per questo qualsiasi desiderio, se trova le condizioni più propizie e non contrasta con l’armonia più alta, può esaudirsi.

Leggi altro... (2623 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

 

Madre Luna

CURRENT MOON
moon phase info
 

Citazioni


Avalon la si può trovare in un Bosco Incantato, ma quando la si trova in sé si diventa il Bosco Incantato.

-- Laura Violet Rimola
 

Magiche Feste

21 Settembre,
Equinozio d'Autunno
L'incedere del tramonto stende le sue lunghe ombre su tappeti di foglie ramate e porporine e la discesa verso i reami sotterranei profuma di terra bagnata e di vecchi tronchi umidi di pioggia.



 

Messaggi


 

Pettirosso Edizioni


I libri pubblicati dalla casa editrice Pettirosso Edizioni



La Regina dei Serpenti
di Laura Rimola



© Il Tempio della Ninfa 2006/2022
Sito internet con aggiornamenti aperiodici, non rientrante nella categoria Prodotto Editoriale.
Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso dell'autrice e senza citarne la fonte.
Tutti i lavori pubblicati sono protetti dalla legge n. 633 e s.m.i. in tutela dei diritti d'autore.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.

Questo sito è stato creato con MaxDev e utilizza MD-Pro 1.0.76
Il sito web e il tema grafico sono stati creati da Laura Violet Rimola. Le immagini appartengono ad Alan Lee.

Powered by MD-Pro