La Porta del Tempio


Se dalla Porticina vuoi passare,
il tuo abitino dovrai abbandonare e molto piccola dovrai diventare...



 

Viandanti online

Ci sono 129 visitatori e
1 utente on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui o registrarti liberamente cliccando qui.

 

La Via Femminile




Fra queste pagine sono raccolti consigli, ricette, riti semplici e naturali dedicati al femminile, e speciali ricerche e racconti sull'antica Via delle Donne.

 

I Meli di Avalon




Gruppo di studio dedicato alla Tradizione Avaloniana e a Miti, Leggende, e Fiabe Celtici legati alla simbologia di Avalon.

 

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non hai ancora un account?
Registrati subito.
Come
utente registrato potrai
cambiare tema grafico
e utilizzare tutti i servizi offerti.

 

Messaggi Privati

Solo per gli utenti registrati!
 

Il Libro del Mese




Magia e Stregoneria in Garfagnana
di Oscar Guidi

 

Cerca nel Tempio


 

Il Tempio della Ninfa



Fiabe Lunari
Questa sezione raccoglie fiabe, miti, leggende e racconti che hanno come tema centrale la Luna, la sua magia, i suoi misteri e i percorsi iniziatici femminili che sono ad essa riferibili.
Di seguito trovate gli articoli pubblicati per questo Argomento.


Nome argomento: Fiabe Lunari

Vedi tutti gli articoli per questo argomento.

Il Ragno della Luna
Mercoledì, 30 Giugno 2021 - 02:09 Inviato da : Violet
Fiabe Lunari Fiabe Lunari
IL RAGNO DELLA LUNA


In un castello arroccato sulla cima di una montagna tetra e desolata, nella cella polverosa della sua torre più alta, viveva una fanciulla, bella come nessun’altra. Aveva lunghi capelli corvini e la sua pelle era bianca come il latte, ma i suoi occhi erano tristi e la luce che un tempo li illuminava sembrava essersi spenta.
Era stata rinchiusa nella torre dal padrone del maniero, un re tiranno e dispotico che, invaghitosi di lei, l’aveva dapprima corteggiata, e in seguito ai suoi numerosi rifiuti l’aveva rapita e segregata in quella misera prigione, convinto che così le avrebbe presto fatto cambiare idea.

Leggi altro... (13307 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

La Fanciulla della Luna
Domenica, 21 Febbraio 2021 - 17:59 Inviato da : Violet
Fiabe Lunari Fiabe Lunari
LA FANCIULLA DELLA LUNA

Fiaba tradizionale giapponese rinarrata da Grace James
Traduzione italiana di Laura Violet Rimola

“C’era un tempo un tagliatore di bambù chiamato Taketori (1). Era un uomo anziano e onesto, molto povero e gran lavoratore, e viveva con la sua cara vecchia moglie in una casa in cima alla collina. I due non avevano bambini, e ben poco era il conforto che provavano nella loro vecchiaia, povere anime.

Leggi altro... (16202 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Lusor di Luna
Mercoledì, 27 Gennaio 2021 - 02:00 Inviato da : Violet
Fiabe Lunari Fiabe Lunari
LUSOR DI LUNA


Non sempre le bianche Dolomiti sono esistite come le conosciamo oggi. Un tempo questi monti non avevano il pallore diafano che li rende celebri, ed anzi apparivano scuri e tetri più di altre montagne delle regioni alpine. Essi pesavano come oscure minacce sull’animo della principessa Lusor di Luna, la figlia del re che governava la popolazione delle valli dolomitiche.

Leggi altro... (12968 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Le due cugine
Giovedì, 21 Gennaio 2021 - 22:59 Inviato da : Violet
Fiabe Lunari Fiabe Lunari
LE DUE CUGINE


C’erano una volta due sorelle, che più diverse non potevano essere. Una era ricca e dispotica, l’altra era povera ma di buon cuore. La prima delle due, che era una contessa, aveva una figlia sgraziata e insolente almeno quanto lei, mentre la seconda ne aveva tre, una più bella, gentile e laboriosa dell’altra.

Leggi altro... (9628 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

La Favola di Ziricochel
Giovedì, 14 Febbraio 2019 - 00:03 Inviato da : Alessandro
Fiabe Lunari C’era una volta un mercante che aveva tre figlie. Avvenne che il mercante ebbe necessità di recarsi a una fiera e chiese alle figlie di dirgli cosa desideravano prima che partisse, perché voleva lasciarle contente. Le ragazze ci pensarono e gli risposero di volere oro, argento e seta da filare. Il padre portò loro tutto questo, quindi partì, raccomandando loro di comportarsi bene. Occorre sapere che la minore delle tre ragazze, la quale aveva nome Ziricochel, era bellissima, e perciò le sorelle ne avevano un’invidia indicibile.

Leggi altro... (11488 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

La Luna Sepolta
Venerdì, 06 Novembre 2015 - 05:05 Inviato da : Violet
Fiabe Lunari “Tanto tempo fa, al tempo di mia nonna, la Carland era tutta coperta di paludi, grandi pozze di acqua nera, striscianti rivoletti d’acqua verde, e ciuffi d’erba molle e fangosa che sprizzavano quando ci si posava sopra il piede.
Ebbene, la nonna mi diceva sempre che una volta, molto prima del suo tempo, la Luna stessa era morta ed era stata sepolta nella palude, e se volete, come lei lo raccontava a me, lo racconterò a voi.

Leggi altro... (16535 bytes ulteriori) 1 Commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina



© Il Tempio della Ninfa 2006/2021
Sito internet con aggiornamenti aperiodici, non rientrante nella categoria Prodotto Editoriale.
Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso dell'autrice e senza citarne la fonte.
Tutti i lavori pubblicati sono protetti dalla legge n. 633 e s.m.i. in tutela dei diritti d'autore.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.

Questo sito è stato creato con MaxDev e utilizza MD-Pro 1.0.76
Il sito web e il tema grafico sono stati creati da Laura Violet Rimola. Le immagini appartengono ad Alan Lee.

Powered by MD-Pro