La Porta del Tempio


Se dalla Porticina vuoi passare,
il tuo abitino dovrai abbandonare e molto piccola dovrai diventare...



 

Viandanti online

Ci sono 53 visitatori e
1 utente on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui o registrarti liberamente cliccando qui.

 

La Via Femminile




Fra queste pagine sono raccolti consigli, ricette, riti semplici e naturali dedicati al femminile, e speciali ricerche e racconti sull'antica Via delle Donne.

 

I Meli di Avalon




Gruppo di studio dedicato alla Tradizione Avaloniana e a Miti, Leggende, e Fiabe Celtici legati alla simbologia di Avalon.

 

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non hai ancora un account?
Registrati subito.
Come
utente registrato potrai
cambiare tema grafico
e utilizzare tutti i servizi offerti.

 

Messaggi Privati

Solo per gli utenti registrati!
 

Il Libro del Mese




Per le vie dell'altro mondo
di Carlo Donà

 

Cerca nel Tempio


 

Il Tempio della Ninfa

Magia del Pioppo e Magia del Tasso
Mercoledì, 31 Gennaio 2007 - 20:55 - 2893 Letture
Ricettario Magia del Pioppo

Amuleto protettivo
Cogliere delicatamente alcuni rametti di pioppo e legarli in un piccolo fascio con un nastro rosso.
Riporre l’amuleto sotto il cuscino per proteggere il sonno e propiziare i bei sogni; oppure portarlo accanto durante la giornata per proteggersi dagli influssi negativi.


Incenso per stimolare il risveglio della forza interiore
In una notte di luna crescente pestare, in un mortaio, una manciata di gemme di pioppo ed aggiungere una eguale manciata di grani di galbano o un pizzico di sangue di drago (in mancanza di questi usare tranquillamente una manciata di olibano).
Bruciare l’incenso per ricevere un aiuto nel risveglio della forza interiore, oppure durante particolari rituali atti a ritrovare la propria forza e integrità interiore, nonostante i problemi e i fastidi che provengono dal mondo esterno.

Incantesimo della Voce antica
Cercare un luogo in cui crescano dei pioppi tremuli e, una volta trovato, dedicare qualche ora a questo incantesimo.
Sdraiarsi comodamente sotto ad uno di questi alberi (o a più di uno se sono vicini e i rami si intrecciano armoniosamente nel cielo) e cercare di liberare la mente, concentrandosi solamente sul canto delle foglie degli alberi e sul loro movimento, la loro danza perenne.
Rimanendo in questo stato, lentamente la mente dovrebbe trovare il silenzio, offuscando i pensieri, e potrebbe anche darsi che attraverso questo profondo stato di meditazione si possa giungere ad insegnamenti od intuizioni profonde donate direttamente dalla Voce della Madre.
Trascrivere subito tutte le sensazioni avute, ed eventualmente le intuizioni e i messaggi ricevuti, al termine dell’incantesimo.


Magia del Tasso

Incenso di Meditazione Silenziosa
In una notte di luna calante, nel momento più silenzioso e tranquillo, pestare in un mortaio corteccia di tasso e unirla a una manciata di grani di olibano e a nove gocce di olio essenziale di tuja.
Bruciare l’incenso, su un carboncino incandescente, in luna calante durante la meditazione del silenzio, ovvero al liberamente della mente dai pensieri e dalle voci caotiche che la affollano continuamente.
Ripetere la meditazione almeno due volte alla settimana, anche se sarebbe meglio tutti i giorni, servendosi sempre dell’incenso di tasso che può accompagnare in questo prezioso esercizio.

Incenso di Samhain
Preparare questo incenso in luna calante, prima della notte di Samhain.
Pestare in un mortaio alcuni pezzi, già tritati se possibile, di corteccia di tasso e unirvi una manciata di grani di mirra, continuando a pestare.
Bruciare l’incenso su un carboncino acceso la notte di Samhain, per propiziare l’apertura dei sensi per percepire la vicinanza dei due mondi e per onorare i cari defunti.
L’incenso può anche essere bruciato per onorare semplicemente i morti, o certe nostre parti che possono morire a causa di cambiamenti o importanti trasformazioni interiori, a prescindere dalla festa di Samhain e quando lo si desidera.

Magia del Pioppo e Magia del Tasso | Login/crea un profilo | 0 Commenti
I commenti sono di proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.



© Il Tempio della Ninfa 2006/2021
Sito internet con aggiornamenti aperiodici, non rientrante nella categoria Prodotto Editoriale.
Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso dell'autrice e senza citarne la fonte.
Tutti i lavori pubblicati sono protetti dalla legge n. 633 e s.m.i. in tutela dei diritti d'autore.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.

Questo sito è stato creato con MaxDev e utilizza MD-Pro 1.0.76
Il sito web e il tema grafico sono stati creati da Laura Violet Rimola. Le immagini appartengono ad Alan Lee.

Powered by MD-Pro