La Porta del Tempio


Se dalla Porticina vuoi passare,
il tuo abitino dovrai abbandonare e molto piccola dovrai diventare...



 

Viandanti online

Ci sono 120 visitatori e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui o registrarti liberamente cliccando qui.

 

La Via Femminile




Fra queste pagine sono raccolti consigli, ricette, riti semplici e naturali dedicati al femminile, e speciali ricerche e racconti sull'antica Via delle Donne.

 

I Meli di Avalon




Gruppo di studio dedicato alla Tradizione Avaloniana e a Miti, Leggende, e Fiabe Celtici legati alla simbologia di Avalon.

 

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non hai ancora un account?
Registrati subito.
Come
utente registrato potrai
cambiare tema grafico
e utilizzare tutti i servizi offerti.

 

Messaggi Privati

Solo per gli utenti registrati!
 

Il Libro del Mese




Le Muse e l'origine divina della parola e del canto
di Walter Friedrich Otto

 

Cerca nel Tempio


 

Il Tempio della Ninfa

LE DAME DEL LAGO: Le Damigelle del Graal
Domenica, 28 Maggio 2006 - 14:30 - 19020 Letture
Avalon Breve introduzione alle Dame del Lago

Secondo uno studio approfondito delle diverse narrazioni medievali riguardanti la vita di Re Artù e le gesta dei Cavalieri della Tavola Rotonda, prima fra tutte la famosa Cerca del Graal, le figure femminili che appaiono al fianco degli eroi e che svolgono un ruolo importante nelle varie vicende rappresenterebbero nove diversi archetipi di Donne divine, specchi di alcune delle infinite sfaccettature di un’unica Grande Dea.

Queste nove Dame sarebbero la chiave della riuscita delle diverse imprese dei Cavalieri e del Re stesso, ed è soltanto attraverso di loro che essi conoscono e sperimentano la Sovranità della Terra e il significato del Graal.
La Sovranità, infatti, sarebbe sempre dovuta essere conferita da una donna, in quanto la Terra è Donna e la Donna è Terra, e per regnare sulla Terra, mostrandosi rispettosi verso di essa, era necessario riservare lo stesso amore e rispetto alla Donna. Solo così, comprendendo e amando entrambe, la Sovranità sarebbe stata riconosciuta e le terre avrebbero potuto prosperare in perfetta gioia e armonia.
Tuttavia, nel momento in cui il rispetto per una delle due, o per entrambe, fosse venuto a mancare, la Sovranità avrebbe perso la sua componente divina e il regno si sarebbe trasformato in Landa Desolata, così come Landa Desolata sarebbe divenuto anche lo spirito di chi tale rispetto aveva negato.
Queste nove Donne rappresentano, dunque, sia la Sovranità che il Principio femminile incarnato, sotto ogni aspetto.

Secondo le interpretazioni dei due autori Caitlin e John Matthews nel loro Ladies of the Lake, a seconda delle particolarità e dei diversi simboli che portano con sé, le nove Dame del Lago potrebbero essere associate alle festività pagane della Ruota dell’Anno, rappresentandone alcuni aspetti. Così ad ogni Dama corrisponderebbe una festa, così com’è elencato di seguito:

Ragnell, la Sposa Ripugnante e Dama degli Indovinelli -->; Solstizio d’Inverno;
Dindraine (sorella di Perceval), la Vergine del Graal e Regina delle Lande Desolate -->; Imbolc (Candelora);
Kundry, la Laida Pulzella e Oscura Signora della Conoscenza -->; Equinozio di Primavera;
Ginevra (moglie di Artù), la Regina dei Fiori -->; Beltane (Calendimaggio);
Enid (moglie di Erec), la Signora della Gioia -->; Solstizio d’Estate
Igraine (madre di Artù), la Regina Madre -->; Lughnasadh (1 Agosto)
Nimue, la Dama della Porta e Custode delle Strade -->; Equinozio d’Autunno
Morgana (sorella di Artù), l’Incantatrice e Regina della Ruota -->; Samhain (Halloween)
Argante, la Dea e Dama del Lago -->; il Centro della Ruota dell’Anno

Le nove Dame sono inoltre suddivisibili in tre gruppi, ognuno formato da tre di esse:

Igraine, Ginevra e Morgana, le parenti di Artù, fondamentali per la sua vita;
Argante, Nimue e Enid, le Sorelle della Sovranità, appartenenti all’Altromondo, ovvero ad Avalon;
Kundry, Dindraine e Ragnell, le Damigelle del Graal, fondamentali per la riuscita della Cerca.

Questi divini archetipi ci accompagnano durante lo studio della storia di Artù e del Graal, ma forniscono anche un aiuto e uno spunto importante per vivere e comprendere le diverse festività dell’Anno, e per “sentirle” con pienezza, sperimentandole ed entrando, il più possibile, in comunione con esse.

Pagina: 1/4

Prossima pagina (2/4) Prossima pagina
LE DAME DEL LAGO: Le Damigelle del Graal | Login/crea un profilo | 6 Commenti
I commenti sono di proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.
Re: LE DAME DEL LAGO (Punti: 1)
da Misaela 07 Giu 2006 - 10:49
(Info utente | Invia il messaggio)
Veramente un articolo stupendo, mi è piaciuto moltissimo. Chiaro ed esauriente..attendo con ansia le altre dame del lago. Grazie

Re: LE DAME DEL LAGO (Punti: 1)
da Raven 24 Nov 2006 - 23:29
(Info utente | Invia il messaggio)
Veramente molto, molto interessante...spero che gli altri arrivino presto perchè mi interessa molto questo argomento...

Re: LE DAME DEL LAGO: Le Damigelle del Graal (Punti: 1)
da fairymoon (alphazulu@interfree.it) 31 Ago 2007 - 12:00
(Info utente | Invia il messaggio)
un lavoro splendido, grazie, ora ne so molto di più! attendo il seguito...

Re: LE DAME DEL LAGO: Le Damigelle del Graal (Punti: 1)
da Danae 17 Dic 2009 - 22:10
(Info utente | Invia il messaggio)
Un racconto splendido e degno di nota. L'intreccio e la storia mi piacciono un sacco! E sai renderne le sfumature..:*

Re: LE DAME DEL LAGO: Le Damigelle del Graal (Punti: 1)
da Elke 31 Dic 2009 - 02:41
(Info utente | Invia il messaggio) http://danzanelbosco.splinder.com)
Rileggendo questo prezioso articolo ho trovato molte indicazioni utili al momento in particolare che sto vivendo, da applicare anche oltre ad esso...
Non ricordavo tutte le parti di questo saggio, e volendo rinfrescarmi la memoria ho trovato quello che cercavo...capiti sempre a fagiolo! :DDD
Grazie, ancora una volta, e tanti bacini!

Re: LE DAME DEL LAGO: Le Damigelle del Graal (Punti: 1)
da hex 27 Mar 2010 - 23:42
(Info utente | Invia il messaggio) http://www.lemieradici.splinder.com)
Leggere questo articolo, fra l'altro esaudiente e splendido, in questa fase del mio cammino, porta chiarezza.
Una vera rivelazione...
Grazie per tutte le intuizioni che questi splendidi articoli sanno donare *.*
hex



© Il Tempio della Ninfa 2006/2021
Sito internet con aggiornamenti aperiodici, non rientrante nella categoria Prodotto Editoriale.
Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso dell'autrice e senza citarne la fonte.
Tutti i lavori pubblicati sono protetti dalla legge n. 633 e s.m.i. in tutela dei diritti d'autore.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.

Questo sito è stato creato con MaxDev e utilizza MD-Pro 1.0.76
Il sito web e il tema grafico sono stati creati da Laura Violet Rimola. Le immagini appartengono ad Alan Lee.

Powered by MD-Pro