La Porta del Tempio


Se dalla Porticina vuoi passare,
il tuo abitino dovrai abbandonare e molto piccola dovrai diventare...



 

Viandanti online

Ci sono 36 visitatori e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui o registrarti liberamente cliccando qui.

 

La Via Femminile




Fra queste pagine sono raccolti consigli, ricette, riti semplici e naturali dedicati al femminile, e speciali ricerche e racconti sull'antica Via delle Donne.

 

I Meli di Avalon




Gruppo di studio dedicato alla Tradizione Avaloniana e a Miti, Leggende, e Fiabe Celtici legati alla simbologia di Avalon.

 

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non hai ancora un account?
Registrati subito.
Come
utente registrato potrai
cambiare tema grafico
e utilizzare tutti i servizi offerti.

 

Messaggi Privati

Solo per gli utenti registrati!
 

Il Libro del Mese




Le Vergini Fiorite
di Laura Violet Rimola

 

Cerca nel Tempio


 

Il Tempio della Ninfa



Racconti
In questa sezione sono raccolte fiabe, favole e racconti legati alla Natura, alle sue creature e alle antiche tradizioni. Sono qui raccolti anche gli studi sulla simbologia delle fiabe classiche, delle leggende e dei racconti popolari.
Di seguito trovate gli articoli pubblicati per questo Argomento.


Nome argomento: Racconti

Vedi tutti gli articoli per questo argomento.

La nascita della Ninfea
Venerdì, 25 Maggio 2018 - 18:17 Inviato da : Violet
Racconti LA NASCITA DELLA NINFEA
Leggenda norvegese

C’era una volta una Ninfa bellissima che abitava nelle acque argentee di un lago. Un giorno s’innamorò di lei il bel giovane Raggio di Sole, che le si presentò nel suo abito d’oro splendente.
La Ninfa si sentì misera e oscurata da tanta luce e si vergognò del suo abitino di semplici perle. Perciò discese nel fondo del lago, dove erano nascosti molti tesori preziosi, si riempì le mani d’oro e fece per tornare in superficie per mostrare quella ricchezza a Raggio di Sole.

Leggi altro... (2357 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Rosaspina
Venerdì, 18 Maggio 2018 - 02:19 Inviato da : Alessandro
Racconti Quella qui proposta è la traduzione della versione originale della fiaba Rosaspina, ovvero la più pura e intatta poiché non rielaborata dai diversi autori che nel corso degli anni ne proposero numerose varianti. Segue al racconto la preziosa nota redatta dai Fratelli Grimm, che accosta la fiaba all’antico mito norreno di Brunhilde e Sigurd. La traduzione e la nota finale sono a cura di Alessandro Zabini.

Leggi altro... (8670 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

Canto della Sacerdotessa Nera
Martedì, 23 Gennaio 2018 - 21:56 Inviato da : Violet
Racconti Il brano che segue nasce da una visione profonda, sperimentata e descritta in forma di breve racconto dall’eccentrico studioso toscano Mario Signorelli, che riteneva di essere in contatto con i perispiriti delle antiche divinità e semi-divinità etrusche. La visione narra del suo incontro, sulle sponde di un lago, con un’antica sacerdotessa della dea Urcla – l’antica Northia etrusca, argentea divinità delle donne, della luna, delle acque, del mondo sotterraneo e del destino – la quale, incoraggiata dal suo interlocutore, narra della sua vita come ancella della dea acquatica e la sua trasformazione in bruna folaga, per sfuggire all’insistente corteggiamento del pastore Tages.

Leggi altro... (10072 bytes ulteriori) Scrivi un commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

La vita segreta dell'alveare
Giovedì, 25 Agosto 2016 - 21:01 Inviato da : Violet
Racconti Nella cavità ombrosa di un antico castagno l’Ape Regina cammina sul suo dorato alveare, circondata da uno stuolo di Api Damigelle che dedicano la loro vita a proteggerla e a prendersi cura di lei. Cammina lentamente, ispeziona ogni piccola celletta esagonale, e trovandola vuota e ben pulita, vi depone un minuscolo uovo. Il suo compito è sacro, la vita dell’intero alveare dipende da lei soltanto, poiché lei è la Madre, colei che dà vita a tutte le api.

Leggi altro... (20485 bytes ulteriori) 1 Commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

La Roccia della Fata Bianca
Domenica, 20 Dicembre 2015 - 06:24 Inviato da : Violet
Racconti Era la sera di Natale, e in una casetta di pietra al margine del bosco una fanciulla filava la lana seduta davanti al caminetto. Le sue dita sottili lasciavano scorrere la soffice fibra, mentre con il piedino spingeva il pedale che faceva girare la ruota del filatoio e riempiva il fuso di morbido e vaporoso filo bianco. Erano passate le undici, e nonostante la filatura la impegnasse, la giovane non faceva altro che pensare a ciò che quel giorno aveva udito raccontare in paese.

Leggi altro... (12666 bytes ulteriori) 1 Commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina

La Luna Sepolta
Venerdì, 06 Novembre 2015 - 05:05 Inviato da : Violet
Racconti “Tanto tempo fa, al tempo di mia nonna, la Carland era tutta coperta di paludi, grandi pozze di acqua nera, striscianti rivoletti d’acqua verde, e ciuffi d’erba molle e fangosa che sprizzavano quando ci si posava sopra il piede.
Ebbene, la nonna mi diceva sempre che una volta, molto prima del suo tempo, la Luna stessa era morta ed era stata sepolta nella palude, e se volete, come lei lo raccontava a me, lo racconterò a voi.

Leggi altro... (17061 bytes ulteriori) 1 Commento Invia l'articolo ad un amico Stampa la pagina



© Il Tempio della Ninfa 2005/2016
Sito internet con aggiornamenti aperiodici, non rientrante nella categoria Prodotto Editoriale.
Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso dell'autrice e senza citarne la fonte.
Tutti i lavori pubblicati sono protetti dalla legge n. 633 e s.m.i. in tutela dei diritti d'autore.
Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori.

Questo sito è stato creato con MaxDev e utilizza MD-Pro 1.0.76
Il sito web e il tema grafico sono stati creati da Laura Rimola - Violet.

Powered by MD-Pro